closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Ora la Omicron è prevalente, «ospedali a rischio paralisi»

L’Iss e il ministero della salute stimano la variante più contagiosa all’81%. Tracciamento ko. 1988 casi ogni 100.000 abitanti nell’ultima settimana; 1669 nella precedente

Roma, Via dei Condotti

Roma, Via dei Condotti

Poco prima delle feste natalizie la prevalenza della variante Omicron era stata stimata al 21% ed era ancora Delta a prevalere, tra i contagiati dal Covid in Italia. Il 3 gennaio però la situazione si è ribaltata, con una prevalenza di Omicron stimata dell’81% - tra il 33% e il 100% a seconda delle regioni -, e la Delta al 19%. Da questi dati - ottenuti tramite un’indagine rapida (2632 campioni) commissionata dall’Iss e dal Ministero della Salute che hanno chiesto a 120 laboratori regionali di sequenziare il genoma del virus scegliendo in maniera casuale tra i campioni positivi ma...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.