closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Oppioidi negli Usa. In West Virginia parte un processo storico

Stati Uniti. Tre distributori sotto accusa «per aver creato un problema di salute pubblica». In 8 anni distribuite 57 milioni di dosi

In West Virginia è cominciato un processo a tre fra i principali distributori di oppioidi soggetti a prescrizione; si tratta di un procedimento che farà scuola. La contea di Cabell e il suo capoluogo, Huntington, hanno accusato la McKesson Corporation, l'AmerisourceBergen e la Cardinal Health per aver creato un problema di salute pubblica non riuscendo a monitorare, deviare e segnalare gli ordini sospetti ai sensi del Controlled Substances Act. NELLA DENUNCIA si afferma che le aziende tra il 2006 e il 2014 hanno distribuito un totale di oltre 57 milioni di dosi di idrocodone e ossicodone a una comunità di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi