closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Onda rossa sull’Italia: le magliette irritano il conformismo cinico

Dress code di protesta. Da Meloni a Di Battista, passando per il vicepremier leghista messaggi irritati e sarcastici per il successo dell’iniziativa

L'equipaggio della nave Aquarius a Marsiglia

L'equipaggio della nave Aquarius a Marsiglia

Hanno dato fastidio le tante magliette rosse che ieri si sono riversate sull’Italia gialloverde, anche perché sono spuntate ovunque e hanno inondato i social con una corrente di bonomia insolita per il periodo, una ventata di solidarietà con i migranti persino senza acrimonia verso i razzisti, con un senso di forza che il rosso, chissà come mai, spesso dà. Alcune poi erano abbastanza inaspettate. Non è così frequente ad esempio vedere in questo colore preti e suore. E infatti il profilo Twitter di Monica Roncari dopo pubblicazione della sua immagine col velo e una felpa rossa è stato bersagliata di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.