closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Omicron: la variante raddoppia ogni due giorni, il rischio di ricovero è minore

Covid-19. Il 20 dicembre rappresentava il 28% dei casi, oggi è probabilmente il ceppo dominante. L’incidenza è salita del 46% in una settimana.

Vaccini,efficaci per ridurre il rischio di ricovero anche con la variante Omicron

Vaccini,efficaci per ridurre il rischio di ricovero anche con la variante Omicron

Per comprendere la situazione attuale e ciò che ci aspetta bisogna mettere a fuoco due numeri: il tasso di diffusione e il rischio di ricovero della variante Omicron. Il primo numero è stimato al 28%. Secondo l’ultima indagine rapida realizzata dall’Iss, questa è la percentuale di casi associati alla variante al 20 dicembre in Italia. «L’analisi si è basata su circa 2mila tamponi raccolti in 18 regioni e province autonome», fanno sapere dall’Istituto, e i risultati completi arriveranno solo il 29 dicembre. Ma la stima è già piuttosto affidabile perché la variante Omicron è rilevabile anche dai normali test molecolari,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.