closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Omar il “Ceceno” era stato addestrato dagli Usa

Isis. Il ministro della guerra del Califfato, ucciso da un raid aereo Usa, nel 2008 faceva parte di un'unità delle forze speciali dell'esercito georgiano, addestrata e finanziata dagli americani

Era stato addestrato e armato dalle forze Usa, proprio come i mujaheddin afghani negli anni Ottanta, Omar al Shishani (il Ceceno), ministro della guerra dello Stato islamico (Isis), rimasto ucciso nei giorni scorsi nella città di Shirqat (Mosul) in un raid aereo americano. Al Shishani si era unito allo Stato Islamico dopo essere stato allontanato da un'unità delle forze speciali dell'esercito georgiano, addestrata e finanziata dagli Usa ai tempi della guerra tra la Georgia e la Russia nel 2008. In ogni scenario di guerra in Medio Oriente e in Asia centrale emergono i risultati delle politiche statunitensi di finanziamento e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.