closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Oltre l’improvvisazione, la ricetta di Enrico Intra

JazzSet. Pianista, compositore, didatta, il musicista pubblica un manuale dove spiega come le regole sono fatte soprattutto per essere trasgredite

Enrico Intra

Enrico Intra

Esistono una «grammatica» dell’improvvisazione jazz come una «retorica» e – da decenni – una didattica. Su quest’ultima e più in generale sull’atto della «composizione istantanea» getta una luce inedita e vivificante il testo di Enrico Intra dal titolo Improvvisazione Altra? (Rugginenti, pp.154, euro 25, Cd allegato). Intra è da decenni pianista, compositore, didatta ed una delle menti più aperte e fertili del jazz (e della musica tout-court) europea. Nell’introduzione chiarisce che «le regole sono fatte per essere trasgredite, da sole non bastano, sono solo un riferimento che l’artista creativo piega alla propria fantasia (…) La storia evolutiva del percorso del...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi