closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Oliverio brinda, tutti gli altri restano a bocca asciutta

Calabria. Sel supera per un soffio la soglia del 4% e entra in consiglio

Mario Oliverio all'urna

Mario Oliverio all'urna

La festa era già iniziata venerdì. In attesa che Renzi facesse il suo ingresso in sala (ritardato due ore dalle contestazioni dei movimenti) l’auditorium di Cosenza brulicava di facce rilassate, sorrisi stampati, strette di mano, baci a go go. Diligenti hostess versavano calici di prosecco, il quadretto era idilliaco. C’erano ex rifondaroli come Fernando Aiello a braccetto con ultras renziani come Ernesto Carbone e vecchi scopellitiani come Salvatore Magarò. Il «partito unico di Calabria» di Mario Oliverio, che il premier era venuto a battezzare in terra bruzia, era nella sua serata di gala. Tanto che era stato lo stesso Renzi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.