closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Olimpiadi, arriva il no politico. Patto per Roma senza Giochi

Campidoglio. Il consiglio comunale approva, con il voto di Fassina, la mozione contro la candidatura. Seduta caotica, Bianchedi (Coni) non riesce a parlare e se ne va. Sel si spacca

L'assemblea capitolina vota la mozione contro la candidatura di Roma alle Olimpiadi del 2024

L'assemblea capitolina vota la mozione contro la candidatura di Roma alle Olimpiadi del 2024

«Roma ha vinto. Dal consiglio comunale è arrivato lo stop definitivo all’ennesima truffa ai danni dei cittadini. L’assemblea capitolina ha deciso di ritirare la candidatura alle Olimpiadi 2024. Il M5S ha detto no ad ulteriori sacrifici per i romani e gli italiani. Capitolo chiuso». La sindaca Virginia Raggi, che in Aula Giulio Cesare durante la seduta mattutina era stata presente a tratti e aveva lasciato la parola al suo vice Daniele Frongia, attende di vedere il sì compatto della sua maggioranza alla mozione che le copre politicamente le spalle(ai 29 consiglieri pentastellati si è aggiunto Stefano Fassina, di Sinistra per...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi