closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Olanda, resta in gravi condizioni il reporter investigativo de Vries

Il giorno dopo. Attentato choc legato forse alla cosiddetta «Mocro-Mafia». Arrestati due presunti esecutori

Il luogo nel centro di Amsterdam in cui è stato ferito il giornalista Peter R. de Vries, ieri

Il luogo nel centro di Amsterdam in cui è stato ferito il giornalista Peter R. de Vries, ieri

«C’è ancora molta incertezza» hanno detto ieri sera i famigliari del giornalista investigativo olandese Peter R. de Vries, commentando il suo stato di salute dopo che martedì una sventagliata di colpi di pistola lo ha colpito all’uscita dallo studio televisivo dove era appena stato ospite. Scenario dell’agguato una delle vie di Amsterdam, vicina alla centrale piazza di Leidsplein, dove gli attentatori hanno esploso vari colpi, ferendo il giornalista alla testa. Nel giro di poche ore la polizia ha arrestato tre persone, rilasciandone, però, una nella giornata di mercoledì e tenendo in custodia le altre due: un trentacinquenne di origine polacche...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.