closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Ok al jobs act in commissione

Montecitorio. Fassina: voto no ma darò battaglia dentro il Pd. D'Attorre: l'impianto della legge non va. Orfini: grazie a chi in silenzio ha lavorato per l'unità

Alfredo D'Attore, deputato 'dissidente' del Pd

Alfredo D'Attore, deputato 'dissidente' del Pd

La commissione lavoro della Camera ha concluso i lavori sul jobs act con i voti della sola maggioranza (le opposizioni martedì hanno lasciato l’aula). Oggi la riunione per l’ok definitivo e venerdì l’approdo in aula. Al momento non è prevista la fiducia, ma dipende da quante ’resistenze’ ci saranno in aula. Il governo punta al sì entro mercoledì 26. «Soddisfatto» Cesare Damiano, della minoranza Pd che ha trattato per una manciata di modifiche e che annuncia il suo sì. E ora si contano i (pochi) dissensi dem rimasti. Alfredo D’Attorre esprime apprezzamento per il lavoro della commissione, ma «a fronte...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.