closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Oggi l’assemblea incorona Letta: «Il mio Pd saprà uscire dalle ztl»

Il nuovo leader. Nella relazione difesa degli esclusi e ambiente. «Il riformismo sia un mezzo, non un fine»

Enrico Letta ieri al circolo Pd di Testaccio

Enrico Letta ieri al circolo Pd di Testaccio

C’è un passaggio del discorso con cui oggi alle 11.45 Enrico Letta presenterà il suo nuovo Pd che dà l’idea del progetto ambizioso che ha in mente: «Ci sono milioni di persone più fragili e il Pd deve parlare a loro, uscendo dalle ztl, dai centri urbani per rivolgersi alle aree più periferiche, geograficamente e socialmente». Ai più vulnerabili, agli esclusi, i dem «devono ricominciare a dare risposte», cominciando già in questi mesi del governo Draghi, ma pensando al dopo, al nuovo centrosinistra che dovrà essere in campo alle elezioni. GLI ESCLUSI, LA TRANSIZIONE ecologica, la sostenibilità ambientale e sociale...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.