closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Oggi il segretario di stato Blinken incontra Bibi per conto di Biden: «Sicurezza Israele priorità»

Israele/Usa/Palestina. Vedrà anche il presidente palestinese Abu Mazen a Ramallah e nei prossimi giorni re Hussein di Giordania e il presidente egiziano El Sisi.

Joe Biden e Tony Blinken

Joe Biden e Tony Blinken

Benyamin Netanyahu incontrerà oggi a Gerusalemme il segretario di Stato Usa Antony Blinken in visita nella regione dopo l’escalation tra Israele e Hamas. Blinken vedrà anche il presidente palestinese Abu Mazen a Ramallah e nei prossimi giorni re Hussein di Giordania e il presidente egiziano El Sisi. «Blinken incontrerà i leader israeliani sul nostro saldo impegno per la sicurezza di Israele e continuerà gli sforzi della nostra amministrazione per ricostruire e sostenere i legami con il popolo e i leader palestinesi». Con queste parole Joe Biden aveva annunciato la missione assegnata al capo della diplomazia Usa, precisando Blinken «coinvolgerà altri...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.