closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Occupazione del Cinema Palazzo: dieci anni dopo tutti assolti

Movimenti. Lo spazio ancora vuoto dopo lo sgombero del 25 novembre scorso. In comune il Pd è pronto a collaborare con i 5 Stelle per restituirlo ai cittadini

Lo sgombero del Cinema Palazzo il 25 novembre scorso

Lo sgombero del Cinema Palazzo il 25 novembre scorso

Tutti assolti per l’occupazione del Cinema Palazzo. Lo ha stabilito ieri la giudice del tribunale di Roma Emilia Conforti. «Gli imputati non hanno commesso il fatto», ha detto in aula leggendo la sentenza che riguardava 12 persone. Le accuse partivano dai fatti del 12 dicembre 2011 quando, otto mesi dopo l’occupazione, la polizia giudiziaria della procura aveva tentato di apporre i sigilli all’edificio. Una mobilitazione del quartiere San Lorenzo lo aveva impedito per mantenere aperto il presidio sociale e culturale. Gli imputati sono stati pescati nel mucchio, successivamente, tra i 100/150 presenti. «I SOGGETTI ACCUSATI non hanno invaso l’immobile per...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi