closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Obama distribuisce le sue ultime «medaglie delle arti»

Casa bianca. Tra gli artisti sfilati nella East Room Mel Brooks e il boss della Motown, Berry Gordy

Obama con Mel Brooks

Obama con Mel Brooks

E dopo l’ultimo discorso all’assemblea generale delle Nazioni unite venne per Obama anche l’ultima National Medal of Arts, onorificenza da assegnare ai «24 giganti» dello spettacolo, della cultura e delle scienze umanistiche a stelle e strisce che ogni anno si aggiudicano il premio istituito nel 1984 dal Congresso. Inevitabile il siparietto del presidente con il regista Mel Brooks, il più scoppiettante tra i premiati di questa edizione. Ma particolarmente significativo è parso, sul finire dell’era Obama, che tra i premiati ci fosse anche Berry Gordy. È l’uomo che negli anni 60 fondò, per restarne a lungo il boss assoluto, l’etichetta...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi