closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Obama ammette la sconfitta con israeliani e palestinesi

Israele/Palestina. Prima dell'incontro che avrà alla Casa Bianca con Netanyahu, il presidente Usa ha fatto sapere che un accordo israelo-palestinese non sarà a portata di mano negli ultimi mesi del suo mandato.

Barack Obama getta la spugna. Prima dell'incontro che avrà la prossima settimana alla Casa Bianca con il premier israeliano Netanyahu, ha fatto sapere, attraverso i suoi collaboratori, che un accordo israelo-palestinese non sarà a portata di mano negli ultimi mesi del suo mandato. Il presidente, hanno spiegato fonti della Amministrazione Usa, ha elaborato «una valutazione realistica» della situazione in Medio Oriente. È l'ammissione di una sconfitta dopo i tentativi inutili dell'Amministrazione di avvicinare Netanyahu e il presidente palestinese Abu Mazen. L'ultimo, tra il 2013 e l'anno scorso, ha avuto come protagonista il Segretario di Stato John Kerry. Di fatto è...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.