closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Obama a Hiroshima: «Mai più atomica»

Giappone. Storica visita del presidente americano: niente scuse e stesso proclama del 2009 a Praga. Nel documento conclusivo del G7 riferimenti contro la Cina. Pechino: «Inopportuno»

Obama a Hiroshima

Obama a Hiroshima

Barack Obama segna un’altra storica data nella sua carriera alla Casa bianca, distinguendosi come il primo presidente americano a recarsi in visita a Hiroshima, in Giappone, 71 anni dopo quel 6 agosto 1945, «quando la bomba è caduta». Un momento rilevante, come tanti altri vissuti da Obama, concepito senza le «scuse» alle vittime, ma con un invito a costruire un mondo - finalmente - senza armi nucleari. Un proclama simile a quello effettuato dal presidente americano a Praga nel 2009 e che in realtà stona con le caratteristiche delle sue due presidenze, durante le quali non c’è stata alcuna diminuzione...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.