closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Obama a Dallas per i funerali dei cinque agenti: «No a divisioni»

Stati uniti. Spari a una veglia a Baltimora. Continuano le manifestazioni di «Black Lives Matter»

Dallas

Dallas

Dobbiamo rifiutare la disperazione, ha detto ieri Obama a Dallas, tra procedure di massima sicurezza per ricordare i cinque poliziotti uccisi venerdì 8 luglio dall’azione solitaria del 25enne Micah Johnson. «Difendevano la Costituzione» ha ricordato Obama nel suo discorso. Nel frattempo non si sono fermate le proteste del movimento Black Lives Matter, così come gli eventi tragici determinati dal possesso di armi da fuoco, come nel caso di Baltimora, dove durante una veglia a seguito di un omicidio si è verificata una nuova sparatoria. Razzismo e possesso di armi, un binomio che preoccupa non poco la società americana e che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.