closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Nuovo venerdì di manifestazioni a Gaza

Striscia di Gaza. Si teme un bagno di sangue come nei venerdì precedenti della "Grande Marcia del Ritorno" in cui i cecchini israeliani hanno ucciso 40 palestinesi. Ieri è rientrata a Gaza la salma di Fadi al Batsh, l'ingegnere di Hamas assassinato dal Mossad a Kuala Lampur

La salma di Fadi al Batsh al rientro ieri a Gaza

La salma di Fadi al Batsh al rientro ieri a Gaza

È rientrata ieri nella Striscia di Gaza la salma di Fadi al Batsh, l'ingegnere e ‎docente ‎universitario palestinese, freddato sabato scorso a Kuala Lampur ‎dai colpi che gli hanno ‎sparato contro due uomini in moto. Un assassinio ‎attribuito al Mossad, il servizio segreto ‎israeliano. Il New York Times ieri ‎scriveva che al Batsh, membro di Hamas, è stato ucciso ‎nell'ambito di ‎una ‎«vasta operazione‎» del Mossad perché era in contatto con la Corea ‎del ‎Nord, per armi destinate a Gaza. Ad accogliere la sua bara proveniente ‎dall'Egitto ‎c'erano, oltre alla famiglia, anche alcuni esponenti di spicco di ‎Hamas. ‎«Stai tornando...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.