closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Nuovi oggetti di indagine della «visual culture»

Libri. Immagini, icone, poteri, il volume di Nicholas Mirzoeff edito da Meltemi

Sulla quarta di copertina dell’ultima edizione di Introduzione alla cultura visuale di Nicholas Mirzoeff, curata da Meltemi (387 pp. 24 euro), leggiamo «La nostra vita ha luogo in uno schermo», parole che suonano come un amaro presagio in un tempo che ha visto gli schermi sopperire a ogni forma di socialità altrimenti inesistente. È l’incipit, perentorio ma efficace, del libro edito per la prima volta da Routledge nel 1999, nel quale l’autore aveva raccolto le idee e le intuizioni emerse dai suoi seminari all’Università del Wisconsin e alla Stony Brook University. Un libro che sarebbe diventato un riferimento irrinunciabile per...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi