closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Nuove evoluzioni per Janelle Monàe

Note sparse. Si intitola «Dirty Computer» il nuovo progetto discografico della geniale artista americana, dove aleggia forte il fantasma di Prince che vi ha collaborato poco tempo prima di morire

Janelle Monàe

Janelle Monàe

Da donna ad androide, le ripetute «evoluzioni» di Janelle Monae non finiscono di sorprendere. Autrice, produttrice e da qualche tempo anche attrice, si muove in equilibro tra funk, r’n’b e pop, come dimostra il nuovo album dove aleggia forte il fantasma di Prince che ha partecipato - poco tempo prima della morte - alla sua realizzazione, insieme a Brian Wilson, Pharrell Williams, Zoe Kravitz e Grimes. Ne esce un suggestivo quadro sonoro che ha il solo difetto, a tratti, di apparire lezioso. Dettagli, però, per un altro lavoro riuscito nella carriera di un’artista di statura eccelsa.

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.