closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Numero record di detenzioni al confine tra Messico e Stati uniti

Migranti . L'amministrazione Biden già da tempo ha intrapreso una serie di azioni per reprimere il flusso dei migranti, tra cui l'aumento del personale intorno al confine

Confine Messico/Stati Uniti

Confine Messico/Stati Uniti

Gli Stati Uniti hanno registrato un numero «senza precedenti» di migranti che cercavano di attraversare illegalmente il confine meridionale con il Messico. Ad affermarlo è stato il segretario per la sicurezza interna Alejandro Mayorkas, secondo il quale a luglio la dogana e l’ente di protezione delle frontiere hanno arrestato circa 212.600 persone. Questo numero segna un aumento insolito rispetto al mese precedente, visto che i tentativi di attraversamento dei confini solitamente in estate diminuiscono per via delle alte temperature che si registrano in quella zona. Questa cifra record segna il numero mensile più alto di migranti detenuti al confine tra...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.