closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Nucleare, Biden apre alla trattativa. Iran: via le sanzioni

Usa/Iran . Il presidente americano accoglie l'invito degli alleati europei e si dice pronto al rilanciare il dialogo con Tehran. Ma parla anche di impegno contro «le attività destabilizzanti dell'Iran in Medio Oriente». Khamenei: gli Usa prima devono revocare le sanzioni

Dopo l’apertura alla ripresa del negoziato con l’Iran sul programma nucleare fatta prima del G7, Joe Biden ieri ha raffreddato l’ottimismo di chi già si immaginava l’inizio imminente di una nuova stagione nelle relazioni tra Washington e Tehran fatte a pezzi dall’Amministrazione Trump. Il gelo con cui la mossa Usa è stata accolta dal fronte anti-Iran composto dal governo israeliano e alcuni paesi arabi alleati, lo hanno spinto a frenare. Gli Stati Uniti, ha spiegato il presidente intervenendo alla Conferenza sulla sicurezza di Monaco, sono pronti a riprendere le trattative sul programma nucleare iraniano insieme agli alleati europei nell’ambito del...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.