closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Norwegian verso la bancarotta, la protesta: «Per noi 300 neanche la cig»

La compagnia low cost non chiede gli ammortizzatori sociali (che sono a carico dello stato): manifestazione sotto l'ambasciata norvegese

La manifestazione dei lavoratori Norwegian sotto l'ambasciata norvegese a Roma

La manifestazione dei lavoratori Norwegian sotto l'ambasciata norvegese a Roma

Oltre un centinaio di dipendenti della compagnia aerea Norwegian hanno manifestato ieri a Roma sotto l’ambasciata norvegese. I lavoratori protestano per la situazione di abbandono nella quale si sono ritrovati. Dopo la chiusura della base di Fiumicino oltre 300 dipendenti, tra piloti e assistenti di volo, sono in attesa di sapere cosa accadrà loro, considerato che la compagnia scandinava - che due anni fa era in piena espansione con collegamenti low cost anche con New York - sembra non voler attivare gli ammortizzatori sociali messi a disposizione dall’ordinamento italiano - cig Covid a totale costo dello stato, gratis per l’azienda...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi