closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Norme anti-Lgbtq, stop da Virginia e Arkansas

In mezzo a un'ondata di nuove leggi anti-LGBTQ, due Stati hanno fatto passi importanti nella direzione opposta. Il governatore repubblicano dell'Arkansas Asa Hutchinson ha posto il veto a un disegno di legge anti-transgender che avrebbe reso l'Arkansas il primo Stato a limitare le cure mediche di affermazione del genere. Hutchinson ha definito il disegno di legge «un'intrusione governativa eccessiva», e, durante una conferenza stampa, ha affermato che la legge avrebbe creato «nuovi standard di interferenza legislativa con medici e genitori mentre si occupano di alcune delle questioni più complesse e delicate che coinvolgono i giovani». Il Senato dell'Arkansas, controllato dal...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi