closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Non una di meno, oggi tutte a Bologna, verso l’8 marzo

Violenza maschile. A Communia, incontro sullo sciopero globale delle donne

Roma, la manifestazione delle donne il 26 novembre

Roma, la manifestazione delle donne il 26 novembre

Il movimento delle donne verso lo sciopero globale. Per arrivare all'8 marzo - quando ognuna si asterrà da ogni attività produttiva e riproduttiva, reinventando nuovamente la formula proposta dalle argentine e, prima, dalle polacche -, si moltiplicano i momenti di confronto. Oggi e domani, le donne che hanno manifestato a Roma il 26 novembre al grido di «Non una di meno» (oltre 200.000 persone in piazza) si riuniscono a Bologna per discutere e rilanciare le proposte degli 8 tavoli tematici: Lavoro e Welfare, Femminismo migrante, Diritto alla salute sessuale e riproduttiva, Educazione e formazione, Percorsi di fuoriuscita dalla violenza, Sessismo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.