closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Non si cambiano le scelte industriali con la leva fiscale

Economia . La retorica che accompagna la lotta all’evasione afferma che è finita la pacchia con l’uso delle carte di credito e dei bancomat. Peccato che nessuno si sia preso la briga di studiare il dare e l’avere della proposta del governo: entrate aggiuntive dall’uso di bancomat zero, mentre le uscite per premiare chi usa le carte di credito certificano una maggiore spesa per 2,8 mld nel 2021. Non era forse il caso di impegnarsi seriamente rimuovendo il vincolo dell’authority sulla privacy nei confronti dell’Agenzia delle entrate per trattare proprio i dati raccolti sul dare e l’avere dei cittadini?

La questione la possiamo prendere di dritto e rovescio, ma nel paese la politica (categorie, partiti, associazioni, ecc.) è interamente piegata sulle tasse, sull’eccessiva pressione fiscale per chi le paga, a cui fa da contro altare la necessità di aumentare le spese. Il mainstream di sinistra rivendica meno tasse e più investimenti in deficit; il mainstream di destra si ferma alla riduzione delle imposte per rilanciare i consumi. Su quest’ultimo punto destra e sinistra registrano (purtroppo) una inedita convergenza. Sebbene ridurre le tasse al mondo del lavoro sia significativamente diverso che ridurre le tasse alle imprese, si converrà che il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.