closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Nomine, troppa fretta. E il cda Rai s’incarta

Rai. Freccero: hanno sbagliato la procedura. Per questo oggi il piano dell'informazione non potrà essere approvato

Monica Maggioni e Antonio Campo Dall'Orto, presidente e dg Rai

Monica Maggioni e Antonio Campo Dall'Orto, presidente e dg Rai

«Se non ci danno il piano 24 ore prima della riunione del cda domani (oggi, ndr) non possiamo votarlo. Hanno fatto un colossale errore di procedura, l’ho fatto notare ai sindaci e ne hanno dovuto prendere atto». Il consigliere Carlo Freccero non trattiene la soddisfazione. Da quando, la settimana scorsa, ha saputo di un giro di nomine ai TgRai, improvviso agostano e quindi sospetto, ha indossato l’elmetto. Ed è partito lancia in resta contro «un blitz epurativo per schierare tutta l’informazione Rai a favore del sì al referendum». Neanche a farlo apposta, i dati che l’Agcom ha pubblicato ieri sono...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi