closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Nomine Rai. Tg1, nella notte braccio di ferro sulla direzione

Servizio pubblico. Se il posto del direttore generale spetta ai 5Stelle, la guida del principale tg di viale Mazzini dovrebbe andare al Carroccio

In fondo è tutta questione d’intendersi su cosa significhi cambiamento. Per M5S vuol dire che a dirigere l’ammiraglia dell’informazione Rai, il Tg1, deve essere un nome che abbia un sapore nuovo, ma sul Cencelli non di discute. Quando mai si è visto che quel Tg non spetti al partito di maggioranza relativa? I 5S hanno il loro nome in tasca, Milena Gabanelli, e più nuovo di così. La Lega invece al cambiamento ci tiene davvero, in particolare a quello già operato da Renzi con la riforma che assegna all’ad, già direttore generale, poteri straordinari. E siccome non si discute sul...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.