closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Noi «abbiamo pagato», i colpevoli ancora no

Strage di Viareggio. Un pronunciamento che condizionerà altri processi e tutta la filiera della sicurezza nelle ferrovie e non solo, di cui ancora però non conosciamo le motivazione perché a distanza di oltre sei mesi non sono state pubblicate

Commemorazione strage ferroviaria Viareggio nel 2015

Commemorazione strage ferroviaria Viareggio nel 2015

Come ferrovieri e Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza, abbiamo il dovere di ringraziare e di rendere conto dell'esito della campagna di solidarietà e sottoscrizione lanciata da queste pagine nel mese di aprile per affrontare una pesante intimidazione di natura politico giudiziaria. Abbiamo partecipato al processo per la strage di Viareggio - 32 morti e la distruzione tra le fiamme di un intero quartiere in seguito al deragliamento di una cisterna di Gpl - come parti civili nei primi due gradi di giudizio per essere poi delegittimati dalla cassazione. Di conseguenza abbiamo subito l'addebito delle ingenti spese legali e la...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.