closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

No vax e No pass in chat: «Lanciamo le bombe»

Perquisizioni in sedici città. La procura di Torino indaga per istigazione a delinquere: sequestrati un fucile, una balestra e una tanica d'acido. Chiesto l'oscuramento dei canali social su cui si organizza la protesta

Milano, manifestazione No green pass

Milano, manifestazione No green pass

Diciassette perquisizioni ieri in tutta Italia, coordinate dalla procura di Torino: la Digos indaga sugli attivisti No vax e No green pass che da mesi si organizzano sul canale Telegram «Basta dittatura», l’ipotesi di reato è istigazione a delinquere con l’aggravante del ricorso a strumenti telematici e istigazione a disobbedire le leggi. Il gruppo era arrivato ad avere oltre 40mila follower: chiuso a settembre perché diffondeva indirizzi e numeri di telefono di giornalisti e politici da minacciare, arrivando a mettere nel mirino persino il presidente Mattarella, è tornato attivo e punto di riferimento delle proteste d’autunno. L’operazione ha coinvolto attivisti...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.