closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

No Triv: «Manca una strategia d’uscita dal fossile»

«Il passaggio in Parlamento del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) non ne modificherà l’impostazione, né i suoi numeri da capogiro: quale forza politica oserà mettere in discussione un Piano di investimenti da 221,5 miliardi di euro?». Esordisce così il Coordinamento nazionale No Triv criticando le scelte del governo sul Recovery Plan. «Non è sufficiente - affermano in una lunga e dettagliata nota gli ambientalisti - citare le parole chiave ’transizione’ 170 volte, ’sostenibilità’ 154 e ’ambiente’ 101 per fare del Piano lo strumento principe della transizione ’utile’, la sola in grado di consentire di centrare gli obiettivi che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi