closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

«No Green Pass»: tante piazze, poca gente. La protesta non convince il «popolo»

La protesta a Roma

La protesta a Roma

Le manifestazioni contro obbligo vaccinale e Green Pass di ieri non hanno avuto grande successo di pubblico. La prima, organizzata dal gruppo «Io sto con l'avvocato Polacco», si è svolta dalle 17.30 in piazza del Popolo, a Roma. Le circa 300 persone hanno portato cartelli come «Io amo la vita» o «Rispetto dignità libertà». Uno recitava: «No vaccino criminale. No al prelievo di organi su feti vivi abortiti. No Green Pass». L'avvocato Polacco ha parlato di «resistenza contro la dittatura» e «guerra di popolo contro i potenti». Alle 20, poi, sono iniziate le fiaccolate convocate dal «Comitato libera scelta» in...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.