closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

No Dublino 2: una carovana senza confini

Bruxelles

Bruxelles

Partita da Strasburgo il 18 maggio e dopo aver percorso cinquecento chilometri, è arrivata ieri pomeriggio a Bruxelles la marcia attraverso le frontiere di quattrocento attivisti e migranti «No Dublino 2» in vista del Consiglio europeo sui temi dell’immigrazione, che si svolgerà giovedì e venerdì prossimi nella capitale belga. A partire da lunedì (quando arriverà anche la delegazione italiana, con rappresentanti dei Blocchi precari metropolitani, del Movimento migranti e rifugiati, dell’Usb e della Rete Iside), è prevista una settimana di azioni e iniziative di vario genere (tra le quali una conferenza stampa al Parlamento europeo, un tour nei luoghi delle...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi