closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

No dell’Udc, i responsabili non bastano

Balla al centro. La caccia ai «costruttori» non decolla. L’astensione compatta Iv, anche i forzisti in bilico verso il no

La resa di Clemente Mastella e il no dell’Udc rischiano di affondare l’operazione responsabili. Al momento al Senato i voti per Conte non superano quota 154, la campagna acquisti non funziona, le telefonate del premier al socialista Riccardo Nencini e al segretario Udc Lorenzo Cesa non hanno dato i risultati sperati. E poi c’è Mastella, il primo a mettere alcuni giorni la faccia sull’operazione responsabili. Ieri sera si è «chiamato fuori»: «Io non sono né pilastro, né costruttore, su questa crisi sono molto diffidente. Ho dato consigli, ora non ne do più. Sto scoprendo negli ultimi momenti che io magari...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi