closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

“No Autotirrenica, vogliamo l’Aurelia messa in sicurezza”

Grandi opere inutili. In migliaia alla manifestazione contro l'autostrada tirrenica, alla vigilia della Conferenza dei servizi che deve dare il via libera al maxi progetto contestato dalla Maremma. Anche i sindaci con le associazioni ambientaliste: "Adeguare l'Aurelia". Esposto di Sinistra italiana a Corte dei Conti e Anac.

Un momento della manifestazione di domenica

Un momento della manifestazione di domenica

“E' inconcepibile pensare a un'autostrada dentro a un parco”. Lucia Venturi, che dirige il Parco della Maremma, ancora non vuol crederci. Né vogliono crederci le migliaia di persone che domenica hanno affollato l'auditorium di Orbetello e le vie circostanti, perché lo spazio era troppo piccolo per ospitare tutti i contestatori dell'autostrada tirrenica. Eppure oggi a Roma la Conferenza dei servizi farà scattare il conto alla rovescia per il via libera definitivo all'ennesima grande opera inutile, con due mesi di tempo per la decisione finale. Da una parte il governo e l'ente locale toscano più importante, che è la Regione. Dall'altra...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.