closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Niente sciopero per i giornalisti Rai

Cavallo pazzo. Dopo le assemblee nelle redazioni l'Usigrai decide di sospendere l'iniziativa. Oggi l'annuncio. Cgil e Uil vanno avanti

Una serie di assemblee in tutte le redazioni d’Italia - la nuova consultazione annunciata tre giorni fa dal sindacato dei giornalisti - e oggi l’annuncio della decisione. Che appare ormai scontata: l’Usigrai dovrebbe sospendere lo sciopero dell’11 giugno contro il decreto Irpef che sottrae al canone Rai 150 milioni. L’indicazione prevalente è stata questa e sarà formalizzata questa mattina, appena in tempo per rispettare i cinque giorni di preavviso in caso di sospensione o disdetta di uno sciopero già proclamato. L’esecutivo dell’Usigrai chiede comunque al sottosegretario alle comunicazioni Antonio Giacomelli di aprire un confronto sul futuro della tv pubblica, perché...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.