closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Niente armi ai Saud: il Tar boccia il ricorso di Rwm

Yemen. Il Tar del Lazio respinge la richiesta di annullamento della revoca delle licenze di vendita di armamenti mossa dalla filiale italiana dell'azienda tedesca Rheinmetall: lo stop deciso dal governo lo scorso 29 gennaio resta

Bombe Mk 82 dello stabilimento Rwm Italia di Domusnovas

Bombe Mk 82 dello stabilimento Rwm Italia di Domusnovas

«Sardegna Pulita e DonneAmbienteSardegna accolgono positivamente la decisione del Tar del Lazio di respingere il ricorso presentato da Rwm Italia, tendente all’annullamento/sospensione della revoca delle licenze per vendita di armamenti alla coalizione militare a guida saudita». Così due delle associazioni più attive sul territorio contro la produzione e la vendita di armi ai Saud hanno commentato la decisione del Tar di non accogliere la richiesta del braccio italiano della tedesca Rheinmetall. Lo stop alla vendita di armi all’Arabia saudita e agli Emirati (impegnati dal 2015 in una sanguinosa operazione militare contro lo Yemen) era giunta lo scorso 29 gennaio quando...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi