closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Internazionale

Netanyahu vince ma Saar si rafforza

Israele. Attesi la scorsa notte i risultati delle primarie del Likud. Bibi sicuro di vincere ma il suo rivale cresce nel partito e afferma di poter formare un governo di destra al contrario del premier uscente

Benjamin Netanyahu e Gideon Saar

Benjamin Netanyahu e Gideon Saar

«Se vai a votare, vinceremo…Mi fido di te e ti chiedo: esci e vai a votare adesso». È una parte del tweet con il quale ieri pomeriggio Benyamin Netanyahu, 70 anni, ha esortato i suoi sostenitori iscritti al Likud a non mancare le primarie per scegliere il leader che guiderà il partito alle elezioni del 2 marzo. Pur essendo sicuro di sbaragliare il rivale ed ex ministro Gideon Saar, 53 anni, primo vero avversario da dieci anni a questa parte, il premier israeliano comunque non ha potuto nascondere la preoccupazione per la scarsa affluenza alle urne, fortemente limitata dall’ondata di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.