closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Netanyahu: «smascherato» un altro sito nucleare iraniano

Israele/Iran. Il premier israeliano ha formulato le sue nuove accuse dopo un attacco aereo attribuito a Israele contro combattenti sciiti ad Abu Kamal, sulla frontiera tra Siria e Iraq

È una porzione di Medio oriente che abbraccia poche centinaia di chilometri lungo le frontiere e le linee armistiziali tra Libano, Israele, le Alture occupate del Golan, Siria, Turchia e Iraq. Ed è sempre più una polveriera. In poche ore abbiamo visto prima l’avvio dei pattugliamenti congiunti Usa-Turchia, condannati da Damasco, nella zona cuscinetto costituita unilateralmente da Ankara in territorio siriano – il presidente turco Erdogan minaccia inoltre di cacciare milioni di profughi siriani verso l’Europa se gli Stati dell’Ue non verseranno fondi supplementari al suo paese e non appoggeranno la safe zone turca in Siria -, poi 18 combattenti...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.