closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Netanyahu: «Israele avrà il controllo militare a Ovest del Giordano»

Israele/Territori occupati. Parlando alla Radio dell'Esercito il premier israeliano ha seppellito l'idea di uno Stato palestinese sovrano e ha negato che le colonie ebraiche nei territori occupati nel 1967 siano un ostacolo alla pace.

I media internazionali ieri, riferendo di un'intervista radiofonica a Benyamin Netanyahu, hanno scelto di evidenziare la parte in cui il premier israeliano rileva l'avvicinamento in atto tra lo Stato ebraico e una parte del mondo arabo. La sostanza invece era in altre parti. Netanyahu ieri, rivolgendosi anche all'alleato Donald Trump che sostiene di poter arrivare ad un accordo di pace in Medio oriente, ha escluso l'ipotesi di uno Stato palestinese sovrano affermando che Israele non rinuncerà mai al controllo militare dei territori che ha occupato cinquant'anni fa. «L'idea che dobbiamo rinunciare al territorio per raggiungere la pace non è giusta»,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.