closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Nesli, «uccido il mio rap per rinascere nel segno del pop»

Intervista. Nuovo album «Kill Karma» per l'artista marchigiano. «E' una provocazione che passa attraverso il racconto di tante contraddizioni che poi si trovano tutte dentro il disco»

Nesli

Nesli

Scrivere - spiega Nesli che torna a poco più di un anno dall’album pubblicato a ridosso della sua apparizione sanremese, con il secondo capitolo di quella che nelle intenzioni del rapper di Senigallia sarà una trilogia - «è più che una necessità, una ragione di vita». Trentacinque anni, parlantina sciolta e idee ben chiare sul futuro: il rap degli esordi duro e puro non esiste più, al suo posto una evoluzione verso lidi decisamente più radio friendly. Kill Karma - uscito il 1 luglio su etichetta GoWild/Universal Dischi - prodotto come il precedente da Brando - mescola pop con citazioni...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.