closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Nemmeno Hitler…

Revisionismo storico. Le "dimenticanze" del portavoce di Trump: scorda il Napalm sul Vietnam, Hiroshima e il ZikloB nei campi di sterminio nazisti

Ma dove l’ha trovato Trump un portavoce della Casa bianca così revisionista storico? Così, tanto per paragonare Hitler a qualcuno, stavolta ad Assad, alla fine lo ha banalizzato. Martedì scorso Sean Spicer parlando sul raid di Idlib, l’ha sparata grossa: «Noi non abbiamo usato armi chimiche durante la Seconda Guerra Mondiale. Neanche una persona spregevole come Hitler è caduto al livello di usare armi chimiche». Meno male che subito gli hanno ribattuto che i nazisti non avevano bisogno di bombardarli gli ebrei, usavano il ZikloB nei campi di sterminio per la soluzione finale. Aggiungeremmo la guerra «fisica» con le atomiche...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi