closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Nell’isola infinita di mappe tatuate

Narrativa. «Nostalgie della terra» di Mauro Tetti, per Italo Svevo editore

Già nel 2016 con A pietre rovesciate pubblicato da Tunué nella collana di letteratura diretta da Vanni Santoni, Mauro Tetti aveva colpito i suoi lettori con una scrittura densa e granitica e uno sguardo a tratti nero e fiabesco. Oggi con Nostalgie della terra (Italo Svevo Edizioni, pp. 208, euro 17) non solo si conferma, ma rilancia con voce sicura la visione di un’isola, la Sardegna che diviene tra le sue pagine luogo mitico di vento e terra, di mare e lotta. Il romanzo non ha una struttura, ma si scioglie nell’incedere di personaggi e luoghi, uniche àncore le coordinate...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.