closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Nelle urne maliane fame, guerra e i fallimenti di Ibk

Mali. Oggi il paese al voto, sulle spalle del presidente uscente il peso di una crisi senza precedenti: tra attacchi dei jihadisti e insicurezza alimentare il rischio è l'alta astensione

Sostenitrici del leader dell'opposizione maliana Soumaila Cisse

Sostenitrici del leader dell'opposizione maliana Soumaila Cisse

I «sovranisti» di oggi dovrebbero pagare i diritti di copyright a Ibrahim Boubacar Keita (detto Ibk), agli sgoccioli del suo primo mandato presidenziale in Mali. Cinque anni fa aveva tappezzato le strade di Bamako e usato come intercalare fisso in campagna elettorale lo slogan le Mali d’abord (il Mali prima di tutto). Se ha convinto i suoi concittadini lo scoprirà oggi al primo turno (il secondo, eventualmente, il 12 agosto) di un voto che, oltre a Ibk, vede altri 23 candidati contendersi il palazzo presidenziale posto sulla Koulouba (la collina) che sovrasta la capitale. L’esito è tutt’altro che scontato. Del...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.