closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Nell’appartenenza luminosa dei legami

POESIA. A proposito di «Album», prima raccolta di Elisa Donzelli per Nottetempo. Un esordio che ha nello sfondo alcuni eventi, dalla guerra del Golfo all’uccisione di Marta Russo. La perdita è un tema della silloge, stempera le sue ombre nello slancio circolare della vita, affidando l’eredità di questo caleidoscopio a una nuova generazione di sguardi. Un vivido e potente racconto di formazione declinato al femminile, intorno al tema della sorellanza: che siano figure note della storia o volti privati, amati dall’autrice

Elisa Donzelli

Elisa Donzelli

La raccolta poetica di Elisa Donzelli, Album (nottetempo, pp. 96, euro 10), porta già inscritta nel titolo una delle possibili traiettorie di senso che costellano questa riuscita prova d’esordio: in un gioco costante di rinvii tra passato e presente, si compone la biografia di un’esistenza, quella dell’autrice quarantenne, sullo sfondo di una serie di emblematici avvenimenti che hanno segnato gli ultimi decenni di storia fino al nostro presente, come il terrorismo, la Guerra del Golfo, l’ascesa di Forza Italia al governo, il terremoto in Abruzzo, la questione migratoria, la pandemia, per citarne alcuni. LA PARTICOLARITÀ di un’esperienza di vita individuale...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.