closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Nella casa di Manoel

Cannes 68. L’omaggio del Festival a de Oliveira con la proiezione del film inedito «Visita ou memorias e confissoes» girato nel 1982

A poche ore dalla cerimonia del Palmarés, e con ancora una sveglia mattutina per l’ultimo film in gara, Macbeth di Justin Kurzel, sulla Croisette si inseguono le scommesse sulla Palma d’oro. Chi vincerà la 68esima edizione? Tra i più amati almeno dalla stampa internazionale c’è Mia madre di Nanni Moretti, già premiato con La stanza del figlio, e regista molto sostenuto in Francia. Il quotidiano Libération ha consegnato idealmente la «sua» Palma a The Assassins del regista di Taiwan Hou Hsiao Hsien, sublime rappresentazione della Cina nel IX secolo immersa in una geometria folle di sensualità, colori, stoffe, ossessioni del...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.