closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Visioni

Nel tempo blu di Ozu

Cinema. Torna in sala nella versione restaurata, «Viaggio a Tokyo», primo dei sei titoli del regista che «sapeva portare il cappello floscio» - dalle parole del suo direttore della fotografia, Yuharu Atsuta, distribuiti dalla Tucker film

«Ozu sapeva come portare un cappello floscio. Dopo la guerra, quando giravamo più spesso in esterni, e in piena estate, ha iniziato a mettersi il cappello di piquet e la camicia di lino che tutti conoscono. Prima della guerra, invece, aveva sempre un vestito di lino bianco molto elegante. Era alto e quando camminava in compagnia di modern girls come Satoko Date o Yukiko Inoue era davvero molto affascinante». Queste parole sono di Yuharu Atsuta, tradotte dal giapponese e pubblicate anni fa (era il 2001) su cinéma 0, rivista uscita in Francia per pochi e preziosi numeri (questo è il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.