closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Nel Pd c’è un «non comitato», spunta Democratici per il No

Referendum costituzionale. Fra i promotori l’ex portavoce di Bersani. L’ex segretario aspetta la direzione di domani. Malumori al partito: «Non hanno chiesto nessun permesso». E Marino annuncia il suo no-tour

L'ex segretario Pd Pier Luigi Berdsani

L'ex segretario Pd Pier Luigi Berdsani

«È in atto da anni un restringimento della base democratica il cui effetto sui cittadini è la diminuzione del diritto di votare i propri rappresentanti» ma con la riforma costituzionale non «si ricostruisce un rapporto positivo tra cittadini e politica». Classici argomenti del fronte del No al referendum; quindi no news? Invece good news: perché a sostenerli stavolta è un gruppo di democratici romani riuniti da Stefano Di Traglia, ex portavoce di Pier Luigi Bersani, dal bersaniano consigliere regionale del Lazio Riccardo Agostini. Il logo è un No tricolore, volutamente somigliante al logo ufficiale del Pd. E infatti l’operazione è...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi