closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Nel M5S rispunta il garante Grillo. In campo per difendere i suoi poteri

La rivoluzione non Rousseau. Verso il nuovo statuto dell’era Conte

Grillo tra Conte e Di Maio

Grillo tra Conte e Di Maio

Giuseppe Conte è arrivato alle battute finali sullo statuto del nuovo Movimento 5 Stelle, che potrebbe essere presentato già nel corso della prossima settimana anche se non in un evento di piazza come aveva detto in prima battuta. Ed ecco che rispunta Beppe Grillo: il co-fondatore dovrebbe essere a Roma prima della presentazione stessa. Un’apparizione ambivalente. Da una parte si dice che Grillo sia rimasto gelato dal fatto che il lungo documento predisposto dal nuovo leader predispone le condizioni per un forte ridimensionamento del suo ruolo. Rimarrebbe in maniera formale come «garante» ma di fatto non gli sarebbero concesse ingerenze...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.