closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Nel libro di Rose, il senso di colpa dell’Irlanda divisa

Al cinema. Il film di Jim Sheridan ambientato nell'Irlanda della seconda guerra mondiale e in un istituto psichiatrico 50 anni dopo, con Rooney Mara e Vanessa Redgrave

Più degli aerei della Lutwaffe che bombardano la vicina Inghilterra e l’Irlanda del Nord, nella neoindipendente - e neutrale - Repubblica irlandese del 1941 un’altra forza oscura percorre gli animi, le strade, la vita quotidiana. La lotta fratricida tra protestanti e cattolici, filo-inglesi e indipendentisti, la violenza della chiesa e della società nei confronti della libertà delle donne. Su questa lotta fratricida torna ancora una volta il regista irlandese Jim Sheridan (Nel nome del padre, The Boxer) con Il segreto, basato sul romanzo omonimo del 2008 Sebastian Barry e diviso tra l’Irlanda della seconda guerra mondiale e quella di 50...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi